Il chirurgo Plastico Ricostruttivo Marzia Moio si Laurea in medicina presso l’università degli studi di Napoli “Federico II” alla facoltà di medicina nel Luglio del 2008 con 110/110 e lode, prosegue la sua formazione specializzandosi in chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica nel giugno con 100/100.

Il chirurgo plastico Marzia Moio (Mariagrazia Moio) è per ora l’unica donna chirurgo del team segreti di bellezza, apprezzata da tutte per la sua gentilezza e per la passione che mette nel suo lavoro, guarda il corpo di una donna con un occhio diverso, maniaca della perfezione non lascia nulla al caso la sua passione sono assolutamente gli interventi doppi.

Il chirurgo plastico Marzia Moio ha un approccio molto personale alla chirurgia plastica, le piace guardare il quadro generale del corpo definendo un piano d’azione che può essere fatto anche solo in parte ma che rende la donna consapevole del proprio potenziale.

La sua passione sono le rinoplastiche, la scultura del corpo tramite la liposcultura e il lipofilling, ha uno spiccato senso estetico che le permette di rimodellare interamente un corpo ridando armonia. La sua passione per l’estetica le permette di migliorare i piccoli difetti del viso utilizzando i filler a base di acido ialuronico sempre nel rispetto dell’armonia del viso senza stravolgere i connotati.

La Dott.ssa Moio è un medico vero e proprio che fa del suo lavoro una missione, è un membro attivo dell’associazione Sorridi Konou Konou Africa e ogni anno partecipa alla missione umanitaria in Africa per salvare centinaia di bambini che hanno bisogno di essere operati.

Il chirurgo plastico Marzia Moio e qui e là, riesce ad essere la mattina in sala operatoria e Milano e il tardo pomeriggio a fare i controlli a Brindisi. È presente in molte città: in Napoli, Marano, Castellammare di stabbia, Milano, Roma, Corato, Brindisi e Ivrea.

Collabora con Antonella Mundo e Segreti di Bellezza da Luglio 2016.

Le pazienti dicono di Lei che ha le mani d’oro, che tratta ogni corpo come se fosse il suo e cerca di correggere ogni piccola imperfezione, anche se è molto giovane, la sua competenza emerge semplicemente guardando tutti i suoi lavori.