In questa pagina pubblichiamo le domande più frequenti a proposito della mastoplastica additiva, e le relative risposte.

Come funziona la mastoplastica additiva?

Mastoplastica additiva - Prima e dopoLa mastoplastica additiva è un intervento di chirurgia estetica, finalizzato all’aumento del seno, che consiste nell’inserimento di protesi al seno (protesi mammarie), realizzate tipicamente in gel di silicone.

Le tecniche di impianto sono diverse, così come le forme e dimensioni delle protesi. La scelta dipende soprattutto dalla situazione estetica presente prima dell’intervento e dalla forma desiderata dopo la mastoplastica.

Una dimensione moderata delle protesi contribuisce a conferire un aspetto naturale al seno rifatto. In questo senso sono molto utilizzate le cosiddette protesi a goccia.

Chirurgia estetica - chirurgo plastico

Tipicamente un intervento di mastoplastica additiva ha una durata che oscilla tra il 45 e i 90 minuti, anche in funzione della particolare tecnica utilizzata.

Viene eseguito in day hospital e l’anestesia può essere generale o locale con sedazione; la modalità viene concordata con il chirurgo anche sulla base del quadro clinico generale emerso durante la visita preliminare.

Le principali tecniche operatorie della mastoplastica additiva sono tre:

  • Posizionamento della protesi sotto la ghiandola mammaria
  • Posizionamento della protesi sotto il muscolo grande pettorale
  • Dual Plane: posizionamento della parte superiore della protesi sotto il muscolo grande pettorale mentre la parte inferiore della protesi viene inserita sotto la ghiandola mammaria

E’ possibile effettuarla per via ascellare?

E’ pericolosa?

Ci sono consigli particolari per come scegliere la taglia?

Cos’è la mastoplastica additiva periareolare?

E’ possibile effettuare l’intervento senza anestesia totale?

Consigli su come scegliere la taglia?

Mastoplastica additiva a goccia: di cosa si tratta?

E’ possibile che ci sia una perdita di sensibilità?

Quali sono le regole per una mastoplastica additiva perfetta?

Quanto sono visibili le cicatrici?

E’ possibile effettuarla con pagamento a rate? Anche senza busta paga?

Ci sono conseguenze durante l’allattamento?

La mastoplastica additiva